FORMAZIONE CONTINUA E SUPERIORE

Certificazione individuale F-Gas (gas fluorurati) Torna al catalogo

Durata

16 + esame ore

Costo

980,00€ + IVA

DOVE SI TROVA L'ISTITUTO SALESIANO SAN ZENO  

Per completare la propria formazione altri hanno hanno scelto anche...

    Destinatari

    Devono essere certificate le persone fisiche che intendo svolgere attività:

    - su celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero, apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d'aria e pompe di calore fise (controllo delle perdite, recupero gas, installazione, riparazione, manutenzione, assistenza, smantellamento);

    - su apparecchiature di protezione antincendio che contengono gas fluorurati a effetto serra (controllo delle perdite, recupero gas, installazione, riparazione, manutenzione, assistenza, smantellamento);

    - su commutatori elettrici contenenti gas fluorurati ad effetto serra (installazione, riparazione, manutenzione, assistenza, smantellamento, recupero);

    - di recupero di solventi a base di gas fluorurati a effetto serra dalle apparecchiature fisse che li contengono.

    Prerequisiti

    Competenze di base nell’ambito termotecnico.

    Obiettivi

    Il corso di formazione fornirà le competenze per poter affrontare l’esame e ottenere la certificazione nella Categoria I del Regolamento (CE) n. 303/2008 nell’ambito della gestione dei gas fluorurati.

    Il superamento dell'esame di certificazione individuale F-Gas permetterà al tecnico di essere iscritto nel registro nazionale dei gas fluorurati ad effetto serra.

    Contenuti

    Gli argomenti trattati durante il corso di formazione saranno:

    • Concetti e principi di Termodinamica
    • Impatto ambientale refrigeranti e Normativa di riferimento
    • Controlli da fare prima di mettere in funzione l'impianto
    • Controlli per la ricerca di perdite
    • Gestione ecocompatibile dell’impianto e del refrigerante nelle operazioni di installazione, manutenzione, riparazione o recupero
    • Installazione, messa in funzione e manutenzione di compressori alternativi, a vite e di tipo “scroll”
    • Installazione, messa in funzione e manutenzione di condensatori con raffreddamento ad acqua e aria
    • Installazione, messa in funzione e manutenzione di evaporatori con raffreddamento di acqua o di aria
    • Installazione, messa in funzione e riparazione di valvole di espansione termostatica e di altri componenti
    • Allestire una tubazione a tenuta ermetica in un impianto di refrigerazione (saldature e brasature a tenuta stagna)

    La quota di partecipazione comprende due giornate di formazione all'interno del laboratorio didattico "impianti tecnologici" e del laboratorio didattico di saldatura.

    La quota di partecipazione comprende l'esame finale di certificazione individuale F-Gas e l'iscrizione nel registro nazionale dei gas fluorurati ad effetto serra.

    Non sono comprese la procedura di iscrizione e le spese di segreteria per la richiesta inziale del codice personale identificativo da fare sul registro telematico F-Gas  (vedere sezione Verifica delle Competenze).

     

     

    AGGIORNATA AL D.P.R. 146 del 16/11/2018

    Il 9 gennaio 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018, che attua il Regolamento (UE) 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra e abroga il Regolamento (UE) 842/2006 e il precedente D.P.R n.43 del 27/01/2012.

    L’articolo 15 del D.P.R conferma l’obbligo di iscrizione al Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate (già previsto dal precedente D.P.R. 43/2012), per imprese e persone che svolgono attività di installazione, riparazione, manutenzione e smantellamento di apparecchiature contenenti gas fluorurati nonché di controllo e recupero dei gas.

    Tutte le persone fisiche e le imprese che, alla data di entrata in vigore del decreto, risultano iscritte al Registro telematico nazionale, devono conseguire i pertinenti certificati entro il termine di 8 mesi dall’entrata in vigore del decreto 146 del 16 novembre 2018 (l'entrata in vigore del decreto è il 24 gennaio 2019); analoga scadenza vale per i nuovi iscritti. Il mancato rispetto di tale termine comporta la decadenza dell’iscrizione della persona fisica e dell’impresa dal Registro telematico nazionale, previa notifica.

    Clicca qui per scaricare il PDF del D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018.

    --------

    ABROGAZIONE COMUNICAZIONE ISPRA

    L'obbligo in capo agli operatori di trasmettere la Dichiarazione F-gas relativa alle informazioni del 2018 (termine di comunicazione 31 maggio 2019) non è più in vigore.

    L'obbligo di comunicazione viene portato in capo alle imprese certificate.

    Per maggiori informazioni si può consultare la comunicazione del portale F-Gas cliccando qui.

    --------

    DECRETO LEGISLATIVO 5 DICEMBRE 2019 ENTRATO IN VIGORE IL 17 GENNAIO 2020

    Il nuovo decreto che regola gli interventi su apparecchiature contenenti gas fluorurati (F-Gas) entrato in vigore il 17 gennaio 2020, prevede diverse misure che devono essere recepite dalla Aziende e dagli Installatori:

    • sanzoni per le Aziende che non inseriscono in Banca Dati le informazioni sulle attività svolte che riguardino gli F-Gas, entro 30 giorni dalle stesse;
    • sanzioni per chi svolge attività di installazione, manutenzione, riparazione e smantellamento senza essere in possesso di idoneo certificato di abilitazione F-Gas;
    • sanzioni perchi è obbligato ad iscriversi al registro telematico F-Gas e non lo fa;
    • le sanzioni a carico dell'impresa sono previste anche in caso il lavoro venga assegnato ad azienda terza non in possesso dei requisiti richiesti;
    • sanzioni per le imprese che vendono apparecchiature contenenti gas fluorurati a persone non in possesso di adeguato certificato;
    • sanzioni per le persone, anche privati, che acquistano apparecchiature contenenti F-Gas da aziende che non sono in possesso di adeguato certificato;

    Trovate il testo integrale del Decreto cliccando qui (Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana).

    --------

    Clicca qui per accedere al Registro Nazionale Gas Fluorurati.

     

     

    Al termine del corso è previsto un esame di certificazione per la verifica delle competenze. Superato l'esame il tecnico verrà iscritto nel registro nazionale dei gas fluorurati ad effetto serra.

    L'esame sarà tenuto da un Ente certificatore accreditato presso il Ministero dell'Ambiente.

    L'esame comprende un serie di domande sulle competenze teoriche, e una prova pratica di saldobrasatura. Le competenze di saldobrasatura verranno fornite durante il corso di formazione. La prova di saldobrasatura può essere affrontata anche da coloro che hanno poca esperienza in questo ambito.

    L'iscrizione nel registro nazionale dei gas fluorurati ad effetto serra verrà gestita dall'Ente certificatore. Una volta iscritto al registro nazionale, il tecnico riceverà il proprio certificato F-Gas.

     

    ATTENZIONE: ogni partecipante al corso di certificazione individuale F-Gas dovrà presentarsi il giorno dell'esame in posesso di un codice identificativo in corso di validità.

    Il codice viene rilasciato dopo aver eseguito l'iscrizione del tecnico nel portale F-Gas del Ministero dell'Ambiente, raggiungibile qui https://www.fgas.it  e cliccando poi sul bottone SCRIVANIA PER L'ISCRIZIONE TELEMATICA DELLE PERSONE E DELLE IMPRESE.

    L'iscrizione può essere fatta dal legale rappresentate dell'Azienda o Suo delegato in possesso di firma digitale.

    Il rilascio del codice identificativo avviene nell'arco di qualche giorno, pertanto invitiamo i partecipanti ad effettuare la richiesta con largo anticipo.

    Al momento della registrazione sul portale F-Gas sarà necessario caricare le ricevute di versamento di 13,00 € di diritto di segreteria e 16,00 € di imposta di bollo.

    I versamenti vanno effettuati con le modalità indicate da ciascuna Camera di commercio nell'area “Cciaa e versamenti” disponibile sul sito https://www.fgas.it/Home/Contatti e, in corso di compilazione, nella sezione Pagamenti.

    È sempre possibile versare i diritti con carta di credito.

     

    Il corso di preparazione all'esame di certificazione individuale F-Gas si svolgerà in due giornate dalle 9:00 alle 18:00 (pausa pranzo di 1 ora).

    Durante la terza giornata verrà svolto l'esame di certificazione a partire dalle ore 9:00. La durata dell'esame varia in base al numero di partecipanti.

    Il pranzo durante le due giornate di formazione è compreso nella quota di iscrizione e sarà usufruibile nella mensa interna dell'Istituto.

     

     

    Vuoi rimanere informato sulle prossime edizioni che verranno attivate? Clicca qui per inviarci una mail. Lasciaci il tuo nome, cognome e recapito telefonico indicando nell'oggetto VORREI RIMANERE AGGIORNATO SULLE PROSSIME EDIZIONI DEL CORSO OFFICE MODULARE.

    Vuoi contattarci telefonicamente? Chiama il numero 045.8070174. 

     

     

    VUOI ISCRIVERTI?

    Compila il modulo online

    Do il consenso al trattamento dei dati così come indicato nella Privacy Policy ISSZ

    Contattaci

    INFO: 045.8070111
    FAX 045.8070112
    Oppure compila il form:

    Le ultime
    da Facebook

    Partner