FORMAZIONE CONTINUA E SUPERIORE

Corso per operatori PES-PAV Torna al catalogo

Durata

16 ore

DATE DI PARTENZA DEL CORSO

20 settembre 2018

Costo

280,00€ + IVA

DOVE SI TROVA L'ISTITUTO SALESIANO SAN ZENO  

Destinatari

Il corso PES-PAV è rivolto ad Operatori elettrici che svolgano lavori su impianti elettrici fuori tensione o lavori in prossimità di impianti in tensione. In particolare il corso PES-PAV è rivolto a Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), ad Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione (ASPP), a Preposti aziendali, Capi Squadra, Capi Cantiere, Lavoratori, Manutentori, Impiantisti elettrici. Con l'aggiornamento 2014 della norma CEI 11-27 il corso di formazione PES-PAV è rivolto anche a tutti coloro che seppur non eseguano lavori di tipo elettrico, possano eseguire lavori in prossimità di parti elettriche attive non protette.

Prerequisiti

Conoscenza dei concetti base di elettrotecnica ed elettronica.

Obiettivi

La norma CEI 11-27 del 2014 prevede che il datore di lavoro conferisca per iscritto la qualifica ad operare sugli impianti elettrici che può essere di Persona Esperta (PES) e Persona Avvertita (PAV).  Il corso fornirà elementi che completino la preparazione del personale che svolge lavori elettrici, sia da un punto di vista delle prescrizioni che delle linee guida. Verranno forniti i requisiti minimi di formazione riguardo le conoscenze tecniche, normative e di sicurezza elettrica, al fine di acquisire, sviluppare e mantenere la capacità delle Persone Esperte (PES) e Avvertite (PAV).

Contenuti

Gli argomenti trattati durante il corso di formazione saranno:

  • Disposizioni legislative in materia di sicurezza elettrica;
  • Norma CEI EN 50110-1 e CEI 11-27;
  • Caratteristiche di sicurezza dei componenti elettrici su cui si può intervenire nei lavori sotto tensione;
  • Il rischio elettrico, valutazione dei rischi;
  • Attrezzature per il lavoro;
  • Dispositivi di protezione individuale (DPI): caratteristiche, uso, manutenzione e conservazione;
  • L’arco elettrico e i suoi effetti;
  • Effetti sul corpo umano dell’elettricità;
  • Preparazione del lavoro;
  • Simulazione di interventi di lavori sotto tensione, evidenziando la corretta metodologia di lavoro da applicare;
  • Esempi di schede “Metodi e Procedure” per l’esecuzione dei lavori in assenza di tensione e in prossimità di elementi in tensione e sotto tensione;
  • Trasmissione o scambio d’informazioni tra persone interessate ai lavori;
  • Copertura di specifici ruoli;
  • Nozioni di pronto soccorso.

I contenuti del corso sono quelli previsti dal modulo 1A e dal modulo 2A (moduli teorici).

Il corso di formazione PES-PAV viene tenuto da docenti qualificati con anni di esperienza nel settore professionale di riferimento.

Questo corso di formazione, rivolto agli operatori elettrici, fornirà le competenze necessarie per la preparazione di una Persona Esperta (PES) e/o di una Persona Avvertita (PAV)

Un operatore che riceva la qualifica di Persona Esperta (PES) è in possesso di esperienza e conoscenze tali da poter eseguire un'analisi accurata dei pericoli derivati dalla corrente elettrica. Lavora fuori tensione ed in prossimità di impianti in tensione. Può ricevere l'incarico di preposto ai lavori elettrici diventando responsabile dei lavori elettrici eseguiti dalla squadra di manutenzione aziendale.

Un operatore che riceva la qualifica di Persona Avvertita (PAV) è in possesso delle conoscenze necessarie affinché sia in grado di evitare i pericoli derivati dalla corrente elettrica. Lavora fuori tensione ed in prossimità di impianti in tensione, solo se supervisionato da un incaricato PES.

Il corso PES-PAV recepisce le indicazioni normative riguardanti i lavori elettrici. Il Testo Unico sulla sicurezza (D.Lgs. 81/08) per tensioni fino a 1000 V in corrente alternata e a 1500 V in corrente continua dispone che l'esecuzione di lavori su parti in tensione deve essere affidata a lavoratori riconosciuti dal datore di lavoro come idonei per tale attività, secondo le indicazioni della pertinente normativa tecnica CEI 11-27, imponendo al Datore di Lavoro di attribuire per iscritto la qualifica PES-PAV all'operatore elettrico incaricato. L'aggiornamento 2014 della norma CEI 11-27 prevede che tutti i lavoratori che svolgono lavori elettrici debbano essere formati, indipendentemente dalla tipologia di lavoro svolto. Per tensioni superiori a 1000 V in corrente alternata e a 1500 V in corrente continua, l'esecuzione di lavori in tensione devono essere effettuati da aziende autorizzate con specifico  provvedimento dei competenti uffici del Ministero del lavoro e della previdenza sociale.

Al termine del corso è prevista una prova di valutazione finale necessaria per verificare l'acquisizione delle competenze apprese. Verrà somministrato ai partecipanti un test a risposta multipla. Il superamento del test, assieme alle caratteristiche di esperienza e affidabilità dell'operatore, permetterà al Datore di Lavoro, ai sensi della Norma CEI EN 50110-1 (CEI 11-48) e della Norma CEI 11-27, di riconoscere la persona come Persona Esperta (PES) e/o Persona Avvertita (PAV).

I corsi si svolgeranno in orario diurno, due giornate dalle 9.00 alle 18.00. Il pranzo è incluso nella quota di iscrizione, e fruibile presso la mensa interna dell'Istituto.

 

 

VUOI ISCRIVERTI?

Compila il modulo online

Contattaci

INFO: 045.8070111
FAX 045.8070112
Oppure compila il form:

Le ultime
da Facebook

Partner