FORMAZIONE CONTINUA E SUPERIORE

R.S.P.P. - Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione non Datore di Lavoro - modulo B Torna al catalogo

Durata

48 ore

DATE DI PARTENZA DEL CORSO

IL CORSO VIENE PROGRAMMATO AL RAGGIUNGIMENTO DI UN NUMERO MINIMO DI ISCRIZIONI

Costo

600,00€ + IVA

DOVE SI TROVA L'ISTITUTO SALESIANO SAN ZENO  

Per completare la propria formazione altri hanno hanno scelto anche...

    Destinatari

    Lavoratori NON DATORI DI LAVORO con incarico di R.S.P.P.

    Prerequisiti

    Essere in possesso dell'attestato di frequenza del corso R.S.P.P. - Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione - modulo A.

    Obiettivi

    Gli RSPP verranno orientati alla risoluzione di problemi, all'analisi e alla valutazione dei rischi, alla pianificazione di idonei interventi di prevenzione delle attività dei rispettivi livelli di rischio, ponendo attenzione all'approfondimento in ragione dei differenti livelli di rischio ed evitando la ripetizione di argomenti. Il Modulo B deve consentire ai responsabili e agli addetti dei servizi di prevenzione e protezione di acquisire le conoscenze/abilità per: individuare i pericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto compresi i rischi ergonomici e stress lavoro-correlato; individuare le misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti, compresi i DPI, in riferimento alla specifica natura del rischio e dell'attività lavorativa; contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio.

    Contenuti

    La frequenza del modulo B è oblbigatoria per tutti i lavoratori non datori di lavoro di tutti i settori ATECO di appartenenza.

    Gli argomenti trattati durante il corso di formazione saranno:

    • Tecniche specifiche di valutazione dei rischi e analisi degli incidenti
    • Ambiente e luoghi di lavoro
    • Rischio incendio e gestione delle emergenze Atex
    • Rischi infortunistici: Macchine impianti e attrezzature
    • Rischio elettrico
    • Rischio meccanico
    • Movimentazione merci: apparecchi di sollevamento e attrezzature per trasporto merci
    • Mezzi di trasporto: ferroviario, su strada, aereo e marittimo
    • Rischi infortunistici: Cadute dall'alto
    • Rischi di natura ergonomica e legati all'organizzazione del lavoro: Movimentazione manuale dei carichi
    • Attrezzature munite di videoterminali
    • Rischi di natura psico-sociale: Stress lavoro-correlato
    • Fenomeni di mobbing e sindrome da burn-out
    • Agenti fisici
    • Agenti chimici, cancerogeni e mutageni, amianto
    • Agenti biologici
    • Rischi connessi ad attività particolari: Ambienti confinati e\o sospetti di inquinamento, attività su strada, gestione rifiuti
    • Rischi connessi all'assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope e alcol
    • Organizzazione dei processi produttivi

    FREQUENZA
    Il corso si svolge in orario diurno. Incontri da 4 ore o da 8 ore, una o due volte a settimana.

     

     

    VUOI ISCRIVERTI?

    Compila il modulo online

    Do il consenso al trattamento dei dati così come indicato nella Privacy Policy ISSZ

    Contattaci

    INFO: 045.8070111
    FAX 045.8070112
    Oppure compila il form:

    Le ultime
    da Facebook

    Partner