FORMAZIONE CONTINUA E SUPERIORE

Formazione specifica dei lavoratori - BASSO rischio Torna al catalogo

Durata

4 ore

DATE DI PARTENZA DEL CORSO

11 aprile 2019

17 ottobre 2019

Costo

80,00€ + IVA

DOVE SI TROVA L'ISTITUTO SALESIANO SAN ZENO  

Per completare la propria formazione altri hanno hanno scelto anche...

    Destinatari

    Lavoratori di aziende classificate a Basso rischio: uffici, servizi, commercio, artigianato e turismo.

    Prerequisiti

    Modulo formazione generale di aggiornamento di tutti i lavoratori.

    Obiettivi

    Formazione obbligatoria prevista per i lavoratori dei settori: uffici e servizi, commercio, artigianato, turismo.

    Contenuti

    I corsi si svolgono secondo la normativa prevista dal nuovo Accordo Stato Regioni.

    Il D.Lgs 81/2008 definisce lavoratore colui che indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari. 

    L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che ogni lavoratore riceva, a cura del datore di lavoro, un’adeguata formazione in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

    Le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione dei lavoratori sono stabiliti mediante Accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, e cambia in base alla classificazione ATECO di appartenenza della azienda in cui opera il lavoratore.

    Gli argomenti trattati durante il corso di formazione saranno:

    • rischi infortuni;
    • rischi meccanici generali
    • rischi elettrici
    • attrezzature
    • microclima e illuminazione;
    • rischio chimico;
    • organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro;
    • stress lavoro correlato;
    • rischi connessi all'uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi;
    • segnaletica di sicurezza;
    • procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio;
    • procedure organizzative per il primo soccorso;
    • incidenti e infortuni mancati.

    Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria. Tale prova è finalizzata a verificare le conoscenze relative alla normativa vigente e le competenze tecnico-professionali acquisite in base ai contenuti del percorso formativo.

    FREQUENZA
    I corsi si svolgeranno in orario diurno, dalle 9.00 alle 13.00.

     

    VUOI ISCRIVERTI?

    Compila il modulo online

    Do il consenso al trattamento dei dati così come indicato nella Privacy Policy ISSZ

    Contattaci

    INFO: 045.8070111
    FAX 045.8070112
    Oppure compila il form:

    Le ultime
    da Facebook

    Partner